Paesaggi Sonori 2018

8 Luglio – Tom Adams live 0m all’alba – trabocco Sasso della Cajana

L’atmosfera dell’alba sulla costa dei trabocchi con la musica di Tom Adams, giovane e talentuoso compositore, pianista e cantante berlinese che accompagna il sorgere del sole con un concerto speciale per piano, voce e synth. Il concerto si terrà sulla scogliera del Trabocco Sasso della Cajana a Vallevò – Rocca San Giovanni (CH), il fondo è erboso e profumato pertanto si invita a portare un telo per stendersi sul prato e godere il concerto durante l’alba come momento di benessere.

22 Luglio – Viaggio migrante di un Griot dal Gambia – J.Kanuteh a 2230m – Gran Sasso d’Italia

Escursione-evento insieme a Jabel Kanuteh, nato in Gambia, griot, cioè poeta e cantore che ha il compito di conservare la tradizione orale degli antenati; in Italia è arrivato dopo tre giorni di viaggio via mare e 20 di deserto, transitando per il Mali e la Libia. In Gambia ha lasciato tutto, ma oggi ha riavuto la sua kora e ha ricominciato a suonare e cantare. È un viaggio che finalmente si inverte. Con la propria voce e le corde pizzicate della sua arpa africana Jabel può accompagnarci laggiù, lungo villaggi, volti e territori che possiamo solo immaginare. Porteremo questo racconto in montagna, nei luoghi del silenzio per dare voce a Jabel e renderci più consapevoli intimamente del suo viaggio e della storia della sua terra. Itinerario – dal piazzale di Campo Imperatore al rifugio Garibaldi (tempo di percorrenza 2h – dislivello 200m) –

maggiori info: Viaggio migrante di un Griot dal Gambia – J.Kanuteh a 2230m

prenotazione obbligatoria tramite email a paesaggisonori.abruzzo@gmail.com

29 Luglio – Piers Faccini live 1763m – Campo Imperatore

Il cantautore globale e mediterraneo Piers Faccini in concerto ai piedi del Gran Sasso d’Italia a quota 1760m. Al concerto si arriva a piedi, dopo aver percorso un sentiero naturalistico che parte dal lago Racollo su l’altopiano di Campo Imperatore  (AQ) per raggiungere in quota la grangia di Santa Maria del Monte, il teatro naturale dove viene ambientato il concerto. Piers Faccini, con i suoi testi e la sua musica global-folk sono un inno al multiculturalismo, un viaggio che va da Palermo a Baghdad, tra culture musicali diverse, mescolando ritmi e creando nuove sonorità: dall’impronta europea a quella araba e del mediterraneo, fino alla musica popolare del nostro Meridione, che è la terra in cui affondano le radici della sua famiglia.

maggiori info: Piers Faccini live 1763m

acquista ora

11 Agosto – Cristina Donà live sunset 1460m – Rocca Calascio

Cristina Donà in concerto al tramonto alla Rocca di Calascio. Il luogo del concerto viene raggiunto a piedi dopo aver percorso un sentiero naturalistico che parte dal borgo di Santo Stefano di Sessanio e conduce alla Rocca di Calascio a 1460m.

maggiori info: Cristina Donà live sunset 1460m

acquista ora

25 Agosto – Joan Thiele live sunset Fortezza Civitella del Tronto

Joan Thiele, la ragazza dei due mondi, metà sudamericana metà italiana, con il suo sound internazionale sarà l’artista che chiuderà la programmazione estiva del festival, con uno special live sunset ospitato per l’occasione nella piazzaforte della Fortezza borbonica di Civitella del Tronto.

maggiori info: Joan Thiele live sunset

prenotazione obbligatoria tramite email a paesaggisonori.abruzzo@gmail.com

Fotografie di Fabrizio Giammarco